Elettori temporaneamente residenti all'estero

Gli elettori italiani che si trovano temporaneamente in un Paese membro UE per motivi di lavoro o di studio, nonché i familiari conviventi, possono votare per i membri spettanti all'Italia presso i seggi elettorali istituiti dagli Uffici

Data:

28 febbraio 2024

Immagine principale

Descrizione

In occasione delle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, che si svolgeranno nei Paesi membri UE nel periodo compreso tra giovedì 6  giugno 2024 e domenica 9 giugno 2024, gli elettori italiani che si trovano temporaneamente in un Paese membro UE per motivi di lavoro o di studio, nonché i familiari conviventi, possono votare per i membri spettanti all'Italia presso i seggi elettorali istituiti dagli Uffici consolari a condizione che entro  giovedì 21 marzo 2024 presentino apposita domanda al Consolato competente per territorio (indirizzata al Sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti)

Per facilitarne la compilazione, è disponibile online su questo sito il modello PDF editabile, realizzato dai Servizi elettorali.

La dichiarazione di opzione può essere recapitata al Consolato nel termine previsto via posta, telefax, posta elettronica anche non certificata o recapitata a mano, anche tramite terze persone.

Allegati

A cura di

Ufficio Anagrafe, Stato Civile, Elettorale

Via G. Cerini, 2, Brenta, VA

Telefono int.2: 0332601459
Email: affarigenerali@comune.brenta.va.it
PEC: comune.brenta.va@halleycert.it

Pagina aggiornata il 21/03/2024